Pronti a batterci con proposte concrete per ridurre gli sprechi di denaro pubblico e per abbassare le tasse, per il federalismo, per ridurre la burocrazia, per dare lavoro e speranza ai giovani, per garantire più sicurezza nelle nostre città. Insieme, mattone dopo mattone, possiamo costruire un Paese diverso, un’Italia con meno ingiustizie e più efficienza. Urlare senza risolvere i problemi non serve a nulla: serve FARE!

Brexit: Tosi, Ue va cambiata e la fuga è soluzione sbagliata

"Forse i cittadini britannici che hanno votato per l'uscita dall'Europa non si sono resi conto realmente di quali potranno essere le conseguenze: penso che per una buona parte di loro si sia trattato di un voto emotivo, un voto 'di pancia' e non frutto di una valutazione realistica e concreta, come dimostra il fatto che gli ambienti economici e finanziari si erano espressi contro l'uscita".

Prossimi eventi