Pronti a batterci con proposte concrete per ridurre gli sprechi di denaro pubblico e per abbassare le tasse, per il federalismo, per ridurre la burocrazia, per dare lavoro e speranza ai giovani, per garantire più sicurezza nelle nostre città. Insieme, mattone dopo mattone, possiamo costruire un Paese diverso, un’Italia con meno ingiustizie e più efficienza. Urlare senza risolvere i problemi non serve a nulla: serve FARE!

Torino: Tosi,sistema Torino condiziona ma gestisce meno voti

"I torinesi abbiano il coraggio di cambiare, come hanno fatto in passato gli elettori di Verona, dove ora tutti i partiti tradizionali sono all'opposizione. Il 'sistema Torino' dei poteri forti condiziona, ma non gestisce tutti i voti. Anzi, ne ha sempre di meno". Così il sindaco di Verona, Flavio Tosi, ad un'iniziativa elettorale nel capoluogo piemontese a sostegno di Roberto Rosso, candidato sindaco a capo di una lista civica di centrodestra in competizione con i candidati di Forza Italia e di Lega Nord-FdI. "Anche a Verona - ha detto Tosi, parlando in una sala congressuale con 400 persone - c'erano i poteri forti, lo stesso cambiamento di rotta può riuscire a Torino".