Pronti a batterci con proposte concrete per ridurre gli sprechidi denaro pubblico e per abbassare le tasse, per il federalismo, per ridurre la burocrazia, per dare lavoro e speranza ai giovani, per garantire più sicurezza nelle nostre città.

C.destra:Costa vede Udc-Pli-Fare,cammino comune,ponte con FI

"Ci siamo incontrati con Antonio De Poli (Udc), Flavio Tosi (Fare) e Stefano De Luca (Pli) per intraprendere un percorso comune per un migliore coordinamento dei rispettivi movimenti nell'ambito dell'area del centrodestra. L'obiettivo è un cammino comune di Udc, Partito liberale italiano e Fare per rappresentare un riferimento politico popolare e liberale in un rapporto di collaborazione con Forza Italia".

TOSI REPLICA A SALVINI: “BANDERUOLA DA COLLEGNO, L’INCORENTE È LUI”

“Da leoncavallino e comunista padano a finto uomo di destra. Da bossiano, dopo aver ‘usato’ Umberto quand'era conveniente, poi l'ha accantonato e vilipeso. Da feroce secessionista, con tanto di insulti ai meridionali, a nazionalista di comodo. L'ultima riforma costituzionale l'hanno scritta a quattro mani Anna Finocchiaro e Roberto Calderoli: incoerente lui ad ordinare di votare no per motivi che nulla avevano a che vedere con il contenuto della riforma”.