ELEZIONI. TOSI: "IL 'PURO' DI MAIO SAPREBBE AMMINISTRARE UNA CIRCOSCRIZIONE?"

ANSA

"Mi domando se Luigi Di Maio, il 'puro più puro' della politica italiana, il campione di trasparenza e onestà salvo poi scoprire che tutte le regole sulla legalità e l'onestà che si erano dati per finta i 5 Stelle sono andate a farsi benedire, saprebbe chiudere anche solo il bilancio di un piccolo Comune. Se sarebbe in grado di risolvere i problemi anche solo di un singolo quartiere o di una circoscrizione. Non lo dico per sfiducia personale nei confronti di quello che si è eretto a salvatore della nostra povera Patria: me lo domando sulla base della sua pressoché nulla esperienza amministrativa. Me lo chiedo frequentando Roma e avendo visto cosa hanno combinato o stanno combinando i grillini nelle città che amministrano, pardon, che dovrebbero amministrare. Siamo di fronte a un candidato premier, a capo di un partito-setta, che non ha la minima idea di cosa dice, che promette cose a casaccio e che pontifica dall'alto della sua nullità politica. Nel caso gli servisse un corso accelerato sulla buona gestione della cosa pubblica lo aspetto volentieri, documenti e numeri alla mano". Così Flavio Tosi, portavoce di Noi con l'Italia.

CONDIVIDI IL CONTENUTO